scontri

Libia scontri anche al sud

Sarebbe di 134 morti tra cui molti civili, secondo "fonti mediche libiche" citate dall'emittente Sky News Arabiya, il bilancio dell'attacco portato ieri pomeriggio alla base aerea di Brak Al-Shati nel sud della Libia.
Secondo le fonti dell'ospedale pubblico di Brak "ci sono persone che sono state sgozzate", altre uccise a colpi di arma da fuoco, "altre bruciate" e qualcuno è stato "schiacciato da veicoli militari", scrive il sito della tv parlando dell'attacco di "milizie estremiste" contro la base dell'esercito.

Mali zona di Gatia

Gruppi armati non identificati hanno attaccato, Venerdì 7 Aprile 2017 del primo mattino, una postazione di controllo a Gatia nella regione di Kidal. Secondo quanto riferito, almeno due combattenti nemici sono stati uccisi. Due veicoli attaccanti sono stati distrutti e molti terroristi sono stati feriti. Questo atto viene dopo la morte di questa settimana di un membro dell'unità antiterrorismo della CMA, nella città di Kidal.