radicalismo

Tunisia la protesta anti alcool si allarga

La tunisia è un grosso produttore ed esportatore di vino (che è pure buono), ma nonostante questo il collegio degli imam tunisini chiede al governo di chiudere tutti i luoghi dove si smercia alcool e vuole chiudere anche tutte le discoteche perche luogo di corruzione dei giovani. Le cose stanno velocemente precipitando e sono gia avvenuti altri scontri di massa dopo el jem anche a sfax.