francesi

Altri morti in Mali

Le forze francesi che combattono l'estremismo nella regione del Sahel in Africa hanno detto che hanno ucciso almeno 20 jihadisti in un bosco al confine tra Mali e Burkina Faso.
Un residente in un villaggio vicino ha detto che gli aerei hanno sganciato bombe nella zona gia da Sabato e molti jihadisti sono fuggiti a piedi.
La regione di confine Burkina Faso-Mali è sempre più instabile. Un gruppo di estremisti provenienti da Burkina Faso, che sono di etnia Peul hanno lanciando molti attacchi nella regione di confine contro le forze Burkina Faso.