bugie

siamo vicini ad una svolta maaaa dietro l'angolo c'è un baratro

Guerra, colonialismo, razzismo, autoritarismo ed austerity: la grande rimozione europea
di Sergio Scorza
La storia dei paesi europei dalla fine della seconda guerra mondiale ai nostri giorni è costellata di orrori, tragedie e buchi neri e noi – proprio mentre è appena trascorso la cinquantennale della strage di piazza Fontana – ne sappiamo qualcosa.

Sulla siria la propaganda europea ha lavorato bene

devastazioni siriane

Tutto quello che ti è stato detto sulla guerra siriana era sbagliato, finora

Raccontava Stefano Chiarini che i rais mediorientali, in fondo, si somigliavano tutti. Anche quelli che avevano studiato in Occidente – quasi tutti quelli giovani, ora – se volevano governare i loro paesi dovevano fare i conti con le culture, gli interessi, le tribù (vagli a spiegare la società a struttura tribale a chi immagina esistano solo “gli individui”, ovviamente “liberi” per definizione giuridica e non per condizione reale).